I videogiochi in corea del sud sono come la droga

In Italia esiste la questione di fare qualche legge per il web che regoli gli insulti, mentre in corea del sud si sta pensando di far rientrare internet e i videogiochi nella categoria delle droghe.

nel parlamento della corea del sud è stata presentata una legge da un deputato conservatore, che se viene votata porterà internet e i videogiochi al pari delle droghe e delle bevande alcoliche, quindi ci sarò un controllo a tappeto su videogiochi siti internet e tutto ciò che ha a che fare con internet e videogiochi e scommesse online.

Nessun commento:

Posta un commento