Intelligence e Nsa spiavano anche Second Life e World of Warcraft

Intelligence e Nsa spiavano anche Second Life e World of Warcraft

In questi mesi l'USA è corsa allo scandalo con le intercettazioni fatte a molti paesi Europei, in questi giorni le più grandi società come Google, Facebook e Twitter, chiedevano al governo Obama di limitare le intercettazioni riformando le regole di sorveglianza. Intanto una nuova scoperta,sembra che Obama controllava anche i giochi Second Life e World of Warcraft.

Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates