Nuovo datacenter di OVH, un infrastruttura a forma cubo per ospitare server in Francia

Nuovo datacenter di OVH, un infrastruttura a forma cubo per ospitare server in Francia

OVH: uno dei principali attori del marcato europeo dei servizi di web hosting. Non si sa molto su come opera OVH, una compagnia molto diversa dalla altre , ma che continuare a progettare per un espansione futura, già in atto. In Francia la compagnia è arrivata ad inaugurare il data center numero quattro, che può ospitare fino a 35.000 server. Come molte compagnie anche OVH ha preferito investire nella realizzazione e progettazione di strutture proprie. Andiamo a guardare più da vicino il “cubo” di cui OVH ha investito molto tempo per la progettazione; si tratta di un air handler, ossia un sistema con un design particolare che incorpora nella sua struttura, il raffreddamento dei server, grazie ai bocchettoni posti sulle pareti di entrata e uscita dell’aria.

La compagnia oggi, gestisce 100.000 serve con quattro data center, che nell’ultimo periodo raggiungono, sempre più, alti livelli, lasciando in secondo piano i server di bassa fascia utilizzati a livello amatoriale. Il personale di OVH ha saputo lavorare con ingegno e furbizia, ottenendo lavori migliori rispetto ad altre compagnie a livello europeo, sono diventati famosi grazie alle offerte che hanno riscosso un grande consenso nel mercato. Non sono ancora chiari i prossimi progetti della compagnia, ma espandersi negli USA, significa diventare un colosso gloale dove mancherebbe solo il versante asiatico.

Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates