Tutorial: come creare una casella postale gratuitamente

Tutorial: come creare una casella postale gratuitamente

Premessa : L’articolo di oggi è dedicato a coloro che per la prima volta si accingono ad utilizzare il pc. D’altronde non tutti hanno avuto fino a questo momento la necessità di utilizzarlo. Ma forse è la volta buona!
Il post odierno è perciò un tutorial su come creare una casella di posta elettronica gratuitamente. Chi non possiede una casella di posta elettronica può crearla seguendo questi semplici passaggi.

1. Scegliere il portale che ti consentirà di avere un indirizzo e-mail, di cui la prima parte sarà “tuonome” e la seconda @nomedelprovider.it o .com”

2. Ecco a tal proposito l’elenco di provider disponibili: Yahoo.it, Gmail.com, Hotmail.com, Libero.it, Alice.it, Tiscali.it, Infinito.it, Poste.it, Supereva.it e Email.it.

3. A questo punto collegati ad uno di questi provider, nell’esempio scegliamo Libero.it

4. Scegli la procedura privata, cliccando sul tasto arancione “Registrati Ora” (dato che ti accingi a creare una nuova casella di posta elettronica). A questo punto, dovrai inserire i tuoi dati personali (“Nome”, “Cognome”, “Provincia”, “Comune di residenza”, “Data di nascita”, “Sesso” e “se intendi iscriverti come privato o come azienda”.

5. Andando su Avanti dovrai inserire “Indirizzo”, “Cap”, “Comune di nascita”, “Codice Fiscale”, “Stato civile”, “Titolo di Studio”, “Professione” e flaggare i tuoi interessi.

6. Dopo aver flaggato i tre campi necessari alla sottoscrizione, procedi cliccando su Avanti. A questo punto non dovrai fare altro che inserire il tuo nomecognome (primaparte dell’email) che verranno abbinati al dominio (in questo caso @libero.it. NB: tieni presente che se hai un nome ed un cognome comune, potrebbe essere alta la possibilità che quell’indirizzo e-mail esiste già. Libero, così come gli altri provider te lo comunicano. Non dovrai far altro che adeguarti, magari inserendo un punto tra il tuo nome ed il tuo cognome, un trattino, il tuo anno di nascita dopo nomecognome, ecc.

7. Inserisci un password e confermala.

Andando di nuovo sulla homepage del provider (in questo caso Libero.it) accedi cliccando su “Mail” ed inserisci il tuo indirizzo e-mail con l’ID (ad esempio nomecognome@libero.it e la password scelta in precedenza. Ti arriverà un’e-mail. Cliccaci su e clicca sul link di conferma.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates