Bufala del web: il falso risveglio di Marsili, il vulcano sottomarino nel Tirreno

Bufala del web: il falso risveglio di Marsili, il vulcano sottomarino nel Tirreno

Internet costituisce un modo per informarsi, anche se occorre prestare attenzione alle notizie e alle fonti, altrimenti si corre il rischio di imbattersi nelle cosiddette bufale del web. Con questo post ve ne segnalo una: mi riferisco al falso risveglio di Marsili, il vulcano sottomarino localizzato nel Tirreno.

Nello specifico, dopo il terremoto che ha messo in ginocchio l’Emilia Romagna, diversi utenti hanno condiviso sul proprio profilo Facebook un post inerente al risveglio di questo vulcano con tanto di immagine e di allarme per le coste italiane, a rischio tsunami. Ecco il post bufala che molti utenti hanno condiviso sul social network per antonomasia: “S’è risvegliato il Marsili, il vulcano sommerso nel tirreno: coste a rischio tsunami”.

Dopo tanto di spiegazione fasulla e di pareri inesistente dell’esperto di turno si metteva in evidenza la necessità di organizzare sistemi di difesa dei litorali. Ora, bufale del web a parte, il Marsili è stato davvero indicato come potenzialmente pericoloso, visto che potrebbe davvero, in caso di malaugurati eventi, innescare un maremoto che potrebbe interessare le coste tirreniche meridionali, ma giocare su questi aspetti è davvero un comportamento tipico degli stupidi troll.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates