Apple perde l'uso esclusivo del marchio iPhone in Brasile

Apple perde l'uso esclusivo del marchio iPhone in Brasile

Il 13 Febbraio 2013 è una data che resterà impressa nella storia della Apple per sempre, perché rappresenta il giorno in cui la casa di Cupertino ha perso il diritto di esclusività di utilizzo del marchio iPhone in un paese come il Brasile. In seguito al ricorso dell'azienda IGB Electronic, che aveva presentato la richiesta per utilizzare il marchio IPHONE circa sette anni fa senza però presentare un dispositivo con questo nome fino al 2012, il Brazilian Institute of Intellectual Property la autorizzata e da oggi il marchio dovrà essere diviso tra l'azienda brasiliana e il colosso americano.

Riguardo alla questione della presentazione del dispositivo, annunciata sette anni fa dalla casa brasiliana, ma poi presentato solamente l'anno scorso con un sistema operativo android, è venduto con il marchio IPHONE, però la condivisione del marchio è limitata solamente al dispositivo, infatti la Apple non ha perso l'esclusività su software, pubblicazioni e merchandising.

La questione non sembra però definitivamente chiusa, dato che la IGB Elettronic non ha chiesto l'esclusività sul marchio IPHONE, anche se ne avrebbe il diritto, inoltre il boss dell'azienda ha dichiarato che: “Siamo aperti al dialogo in qualsiasi momento. Non siamo così radicali”, aprendo così la strada a trattative ed accordi futuri, magari sperando di poterci guadagnare qualcosa.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates