Vadim Kalinin, Un chilogrammo di esplosivo e un vagone di cocaina


Un romantico regista di cartoni animati, un prete ortodosso senza morale, due improbabili studenti di geologia. Sono alcuni dei grotteschi personaggi dei diciotto racconti brevi che compongono "Un chilogrammo di esplosivo e un vagone di cocaina". Storie curiose, assurde, violente in una Mosca sospesa tra magia e cruda realtà. Cme il racconto dell`equipaggio di un autoambulanza che stupra una passante o la vicenda di una moglie che spinge alla prostituzione il marito.

1 commento:

  1. interessantissimo libro che sicuramente comprerò, tks della dritta ... ps messo nei mie link come richiesto nel tuo commento
    ciao

    RispondiElimina