X-MEN 2

X-MEN 2

Che dire più bello del primo..

Mentre Wolverine è alla ricerca delle proprie origini, Nightcrawler cerca di uccidere il presidente degli Stati Uniti per la libertà dei mutanti, ma fallisce, quindi il Professor X cerca di localizzarlo.

Intanto Magneto scappa dalla sua prigione, proprio mentre Wolverine scopre di avere dei legami con il colonnello William Stryker, scienziato militare responsabile dell'esperimento che ricoprì lo scheletro di Logan con l'adamantio, ossessionato dai mutanti; il figlio Jason era capace di proiettare pensieri nella mente altrui e Striker lo portò da Xavier molti anni fa; ma Xavier non curava i suoi studenti, gli insegnava ad usare i loro poteri, mentre Striker considerava la mutazione un abominio: sua moglie si era suicidata per impedire a Jason di sfogare su di loro il suo rancore psichicamente. Quando gli X-Men hanno messo fuori gioco Magneto, Striker ha progettato la sua prigione e lo ha interrogato per sapere tutto sulla scuola di Xavier e su Cerebro; c'è lui dietro al rapimento di Xavier, Ciclope ed alcuni ragazzini dell'istituto, e lo stesso vale per il tentato omicidio del presidente, il cui scopo ultimo è scatenare la guerra totale tra mutanti e umani. Quindi adesso gli X-Men e la Confraternita dei Mutanti di Magneto devono unirsi contro Stryker.
Wikipedia...
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates