Dalle chat tradizionali a quelle tridimensionali. Con sMeet incontri in 3D direttamente dal proprio account Facebook.

Dalle chat tradizionali a quelle tridimensionali. Con sMeet incontri in 3D direttamente dal proprio account Facebook.



Facebook lancia la nuova applicazione, e il popolo della rete risponde egregiamente. In pochissimo tempo, infatti, l'ultima trovata dell'ormai famosissimo social network ha riscosso un tale successo da lasciare stupiti persino il suoi stessi creatori.

Come in molti hanno già capito, stiamo parlando di sMeet, un mondo virtuale tridimensionale in cui una serie di avatar hanno la possibilità di intrattenersi in diverse stanze che vanno dal flirt cafè sino alla beach club, passando dal cinema o dalla stanza per i quiz di cultura generale!
Accedervi è semplicissimo, ci si arriva direttamente dal proprio account facebook, e una volta entrati il gioco è fatto. Si viene catapultati nella stanza del mercato, la prima con cui si entra in contatto e la stessa che ci apparirà ad ogni nostro accesso.
Da qui la scoperta del mondo Smeet è alquanto semplice e intuitiva. Per accedere in tutte le altre stanze, infatti, basterà cliccare sulle frecce presenti sul pavimento o sul mappamondo in alto a sinistra per avere una panoramica completa degli ambienti.

Il secondo passo, una volta giunti nel mondo 3D, consiste nel creare il nostro avatar. Al primo accesso, infatti, questo, come la nostra stanza, ha una configurazione standard, uguale per tutti. Nel personalizzarli entrambi, attraverso indumenti, acconciature, scarpe o complementi d'arredo è semplicissimo, oltre che divertente. Basterà accedere alla propria stanza o cliccare sul nostro avatar, e attraverso tutto ciò che è presente in negozio possiamo lasciar libero sfogo alla nostra personalità. All'interno di questo negozio virtuale possiamo trovare alcuni articoli che hanno un prezzo espresso in coins, la moneta corrente nella comunità virtuale, e altri che invece vengono forniti gratuitamente.

D'obbligo mi pare un piccolo accenno sui suddetti coins. All'accesso ognuno ne ha a disposizione un certo numero, in caso di bisogno di altri, basterà ricaricarli attraverso una serie di sistemi, quali, ad esempio carta di credito e affini. Con sMeet viene introdotto anche un altro concetto alquanto innovativo, il “Social Viewing”. In quasi tutte le stanze sMeet è presente, infatti, un maxi schermo interattivo, che ci offre la possibilità di caricare video da youtube o da altri supporti e condividerli con tutti gli utenti presenti nella stanza in quello stesso momento. Si ha, inoltre, la possibilità di “telefonare” a tutti i nostri amici virtuali, nel caso in cui non volete scrivere i vostri commenti e le vostre discussioni sulle chat pubbliche o private.

Da dire e descrivere c'è sicuramente molto altro ancora. Ma non voglio togliervi il piacere e la sorpresa della scoperta. D'altronde, come già ho detto in precedenza, l'utilizzo di questa applicazione è abbastanza semplice, e la stessa presenta un'interfaccia alquanto intuitiva per ridurre al minimo il rischio di incomprensioni. E allora che aspettate, gli incontri su Smeet fioccano, gli utenti presenti pure, fateci una capatina per rendervi conto personalmente di tutte le opportunità e le occasioni di svago e divertimento che vi vengono offerte.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates