AOSTA, COMPUTER IN FAMIGLIA PER NATI 1999

AOSTA, COMPUTER IN FAMIGLIA PER NATI 1999

Una nuova iniziativa nella regione Valle d’Aosta, che prevede un sussidio di 450 euro a famiglia, il cui nucleo famigliare è composto da giovani nati nel 1999, per l’acquisto di un computer. Questo progetto è stato chiamato “Computer in famiglia”, favorisce l’opportunità di informazione divulgativa e la formazione tecnologica dei ragazzi, l’iniziativa è stata avviata come un progetto che racchiude tutte le scuole e i ragazzi della ragione, sarà fornito un kit dove viene spiegato l’uso corretto del personal computer e delle tecnologie informatiche, permettendo anche una conoscenza generale, per poter ottenere la certificazione citizen, riconosciuta all’interno dell’unione europea.

Nel periodo che va dal 1^ ottobre al 15 dicembre 2011, si potrà acquistare un pc portatile o da tavolo, basta recarsi da un rivenditore, richiedere la fattura intestata al nome del genitore e la scheda con le caratteristiche tecniche del computer, il tutto per poter ottenere il rimborso delle spese sostenute, fino a un massimo di 450 euro, nel seguente periodo il genitore, per poter ricevere il rimborso, dovrà recarsi presso l’ufficio Carte Valle di Aosta, portando con se tutta la documentazione necessaria. Entro una settimana saranno rimborsati.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates