Dipendenza da internet, computer e tecnologia, come droga tabacco e alcool.

Dipendenza da internet, computer e tecnologia, come droga tabacco e alcool.

Internet crea dipendenza, come la droga, il fumo,il cibo o l’alcool. Chi inizia ad usare internet non riesce più a smettere, infatti sembra proprio che un giovane senza Facebook, Twitter, email e cellulare per 24 ore rischia di imbattersi in una crisi nervosa e mostra gli stessi sintomi dell’astinenza. Questo fenomeno è stato scoperto da una ricerca scientifica che ne attesta tutti i sintomi e le cause e ha preso il nome di Iformation Deprivation Disorder.

La ricerca è stata tenuta da un gruppo di ricercatori del Maryland, un campione di ragazzi di 12 università sono stati osservati in un black-out tecnologico di 24, dove durante questo tempo dovevano tenere diari dettagliati. I ragazzi non potevano utilizzare cellulari, computer, ipod, Smart-phone, palmari, televisori, radio e giornali, le uniche cose utilizzabili erano telefoni fissi e libri. Il risultato ha portato a diagnosticare veri e propri stati d’ansia e irrequietezza. Lo studio ha anche confermato che lo stato di astinenza riguarderebbero tutti i cittadini compresi in qualsiasi fascia di età, in mancanza della tecnologia.
Share This

1 commento:

  1. Come in tutte le cose basta un pò di moderazione per non incorrere nella dipendenza. Il problema non è dovuto ad internet nello specifico perché quando la tv aveva la massima diffusione si diceva la stessa cosa della magica scatoletta, ma alla mancanza di stimoli positivi da offrire ai giovani.
    Internet, se utilizzato con moderazione e nella maniera giusta, può essere la fonte di una grande crescita personale.

    RispondiElimina

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates