Il nostro sonno viene ostacolato dalla luce dei nostri computer.

Il nostro sonno viene ostacolato dalla luce dei nostri computer.

Una nuova ricerca, svolta dai ricercatori delle università di Basilea e Stoccarda, ci svela che il sonno viene ostacolato dalla luce dei pc, infatti molte persone per un qualsiasi motivo che va dal lavoro al semplice passatempo, si trattengono davanti al pc fino a tarda sera. Una volta che ci si accinge ad andare a letto, si farà fatica ad addormentarsi e questo a quanto pare sembra una causa dell’intensa luminosità dello schermo. Naturalmente questo dipende dalle parte tecniche con le quali vengono costruiti e assemblati gli schermi, in più la luce a bassa lunghezza d’onda stimolano dei meccanismi cerebrali che ostacolano il sonno.

Questa ricerca è stata condotta su 13 giovani , esposti davanti al pc per 5 ore notturne con tonalità di luce diversa. Le diverse tonalità di luce hanno registrato diverse cause-effetto, infatti alcune persone esposte ad una determinata luce non avevano nessuna sonnolenza. Dal punto di vista ormonale chi aveva problema ad addormentarsi non aveva un normale aumento dei livelli di melatonina, ormone prodotto dal sistema nervoso centrale durante la notte e durante il sonno.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates