Su Facebook e youtube gruppi e video a sostegno dell’operato del comandante Schettino

Su Facebook e youtube gruppi e video a sostegno dell’operato del comandante Schettino

Quando un personaggio compie un’azione sbagliata, chiaramente finisce sui mezzi di comunicazione. In molti casi si parla di “gogna mediatica”. I new media e i social network non sono da meno.

Prendiamo il caso del comandante Francesco Schettino. Su Internet, in particolare su Youtube, potrete vedere numerose parodie della sua telefonata (quella con il sergente maggiore Hartman, quella con Fantozzi, quella con Lino Banfi). A detta di molti di pessimo gusto.
Su Facebook sono stati creati anche gruppi contro il comandante Schettino, con spot rivisitati, parodie, canzoni modificate. Ma anche gruppi a sostegno del capitano. Con tanto di messaggi che capiscono il momento di difficoltà delle operazioni.
Un altro gruppo è quello denominato “Costa Concordia – 13 gennaio 2012” che al momento conta su ben 11.000 iscritti.
Come potete vedere dalla maggior parte dei commenti inerenti alla manovra azzardata che ha causato il naufragio della Costa Concordia, oltre alle vittime e ai dispersi, da una parte l’operato del capitano Francesco Schettino scatena la rabbia e la dura reazione degli internettiani. Altri invece non la pensano così.
Parodia_Comandante_Schettino_-_Don_Raffa
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates