Come importare foto e video dai dispositivi iOS al MAC con iPhoto

Come importare foto e video dai dispositivi iOS al MAC con iPhoto

iPhone, iPad e iPod touch consentono di acquisire foto e video tramite la fotocamera e di effettuare il salvataggio delle immagini direttamente sull’iDevice, grazie a tutta una serie ai app, di cui Safari e Mail sono di certo le più note. Con questo post ci soffermeremo solo su come importare foto, video e altri contenuti multimediali dai dispositivi iOS al MAC con iPhoto.

Il primo passaggio consiste nell’effettuare il collegamento tra il proprio iDevice e il Mac con il cavo in dotazione: iPhoto si avvierà di default simultaneamente alla finestra di importazione che integra la lista delle foto e dei video del proprio dispositivo mobile. A questo punto, sarà necessario procedere con l’importazione dei contenuti di proprio gradimento. Perciò clicca su “Importa selezionati”. Se poi hai intenzione di importare tutto clicca sull’omonimo tasto. Terminata l’azione, ti viene mostrata la finestra in cui ti viene chiesto se intendi rimuovere le fotografie e i video originali dal rullino foto. Dato che l’importazione è avvenuta, se lo reputi opportuno, dovrai cliccare su “Elimina foto”: si suggerisce di procedere in questo modo solo se vuoi alleggerire il rullino foto e accorciare i tempi di backup e di ripristino.

Cliccando poi su “Mantieni Foto” hai l’opportunità di importare i contenuti multimediali su altri pc. Potrai perciò visualizzare i contenuti multimediali copiati dall’iDevice direttamente nell’archivio di iPhoto. Semplice vero? Per chi possiede i computer della Apple, la vita è più semplice grazie anche ad iPhoto, un valido software multimediale che ha il merito di gestire nel modo migliore i contenuti multimediali personali. Per maggiori approfondimenti o per il tutorial su Windows, vi rimando a questo link.

Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates