Modificare e sbloccare Android

Modificare e sbloccare Android


Sebbene Android appaia un po’ più complesso nell’utilizzo rispetto ad iOS, c’è da dire che a livello di personalizzazione il “robottino verde” ha la meglio. Coloro che hanno infatti un tablet o uno smartphone con sistema operativo Android possono modificarlo più facilmente. A tal proposito numerose sono le app gratuite per personalizzare la schermata di lockscreen.
Come personalizzare la schermata di blocco, modificando di fatti il proprio Android? Su Google Play ci sono numerose app gratuite in grado di venire incontro alle esigenze dei diretti interessati.
Ecco quelle che per me sono 3 vlide app gratuite per modificare Android:
Magic Locker Main: se come launcher utilizzate GoLauncher, sono certo che non vi sia app migliore di questa nel cambiare l’interfaccia del vostro dispositivo mobile targato Android. Scaricate l’app direttamente da Google Play, accedete e cliccate sul tasto inerente ai temi. Velocità, livello massimo di personalizzazione e schermate gratuite e a pagamento (costo medio 0,70 € cadauna) sono i suoi punti di forza. Da testare.
LockBot Free: compatibile con Android 2.1 e superiori, quest’app gratuita è fra le più personalizzabili e consente di modificare Android, grazie a tutta una serie di temi (molti dei quali a pagamento). Unico neo? A volte crasha!
Espier Launcher: un’app gratuita, compatibile con Android 2.1, che trasforma il tuo dispositivo Android in un iDevice a tutti gli effetti. Tutto questo sia a livello di icone che di menu. Avrai così uno smartphone identico a quello di Apple, solo con la gestione Android.
Modificare Android non è poi così difficile.

Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates