Come overcloccare un computer

Come overcloccare un computer

Con questo articolo vedremo come overcloccare un computer, dicendo come necessaria e doverosa premessa che l’overclock può arrecare seri danni all’hardware della postazione multimediale in uso (riducendone “la vita” in ogni caso). Perciò, decliniamo ogni responsabilità. Cosa vuol dire overcloccare un computer? Semplicemente fare in modo che le varie parti dell’hardware del pc esprimano performance al di sopra delle reali potenzialità. Per fare un esempio: se la CPU del tuo pc è a 2 GHz, farla arrivare a 3 GHz vuol dire la si sta overcloccando. La macchina è più performante e più veloce: si pensi quanto sia utile l’operazione di overclock nel ramo del gaming. Di converso si consuma più energia elettrica, l’alimentatore tende a surriscaldarsi e, come già detto in precedenza, la vita del proprio pc tende ad accorciarsi. Se a fronte di un incremento compreso fra i 200 e i 300 MHz la differenza non è poi così netta, a fronte di un aumento di 1 GHz il discorso cambia.
Continua a leggere...
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates