Risparmiare facendo la spesa online

Risparmiare facendo la spesa online

In un periodo di crisi economica, anche la spesa fatta al supermercato tende al risparmio. Sempre più italiani vanno nei discount o provano ad approfittarne nel momento in cui i centri commerciali abbassano drasticamente i prezzi dei beni.

Tuttavia, di soluzioni che permettono di evitare lo spreco di soldi ce ne sono diverse: una di queste riguarda la possibilità di risparmiare facendo la spesa online. Pensate solo al fatto che non avrete la necessità di uscire di casa e di consumare benzina, in quanto la spesa vi verrà consegnata direttamente a casa. E già questo è un punto decisamente a favore del consumatore, a cui bastano solo un pc e una connessione internet.
Quali sono in Italia i supermercati che consentono di risparmiare facendo la spesa online?
Con il post odierno ne vediamo 4.

1. Esselunga a Casa: come recita lo slogan visibile sito “la spesa a casa ve la portiamo noi”. Basterà un semplice click per fare la spesa online. La guida online ti aiuterà a muoverti nel sito. Si paga solo con bancomat o con carta di credito. C’è sempre un contributo da versare, anche se Esselunga agevola disabili e ultra settantenni.

2. Spesa sul web: ordine minimo da 30 euro e spesa di spedizione di 1 euro sono i prerequisiti necessari per fare gli acquisti che arriveranno direttamente a casa tua. Tieni presente che il servizio vale solo per Roma e provincia e che si paga alla consegna.

3. E-Coop: “la spesa che non pesa” recita lo slogan di questo servizio valevole solo a Roma all’interno del raccordo anulare. Si paga online o in alternativa con Bancomat o con carta di credito alla consegna. Per i disabili e per gli ordini superiori a 40 € non ci sono costi aggiuntivi.

4. Pronto spesa: la consegna avviene in tutta Italia con Corriere, ma per i prodotti da supermercato e deperibili solo a Torino e cintura. Per vedere gli orari di consegna in base alla prenotazione e i comuni serviti dal servizio, che ti permetterà di risparmiare facendo la spesa online, ti rimando direttamente alle F.A.Q. del sito. Ti anticipo che si paga sia in contanti che con bancomat e carta di credito.

A conclusione del post, vi invito sempre a consultare la vicinanza del supermercato alla zona del vostro domicilio e, infine, le date di scadenze dei prodotti. Ricorrendo ai servizi di uno di questi 4 supermercati, risparmiare facendo la spesa online diventerà un’azione routinaria.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates