Soffiando nello smartphone sapremo come stiamo

Soffiando nello smartphone sapremo come stiamo

Fra pochi anni sarà possibile soffiando dentro il nostro smartphone sapere il nostro stato di salute. Dall'Italia è stato scelto dal colosso coreano Samsung un ricercatore dell'università di Messina che lavorerà in un progetto della samsung chiamato Safely.

La ricerca sta in alcuni sensori che saranno disposti negli smartphone, che saranno in grado di dare una diagnos in tempo reale del paziente, come infiamazioni polmonari o disfunzione del fegato.
Il progetto è stato finanziato con 90 mila dolari dovrebbe essere ponto in 4 anni.

Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates