Lista dei 5 smartphone economici del 2014

Lista dei 5 smartphone economici del 2014

Chi lo ha detto che uno smartphone deve costare più di 800 euro per essere valevole. Ecco una lista dei 5 smartphone economici del 2014: Motorola Moto G, Sonia Xperia L, Nokia Lumia 625, Wiko Iggy ed Acer Liquid Z3.

Il mercato degli smartphone è uno di quelli che non è di certo in crisi, visto il successo dei dispositivi mobili, oggi più che mai imprescindibili per comunicare e per lavorare quando non si ha il pc sottomano. C’è però da dire che come ci sono i terminali da 800 euro in su che intercettano un target di professionisti ben preciso, così ci sono gli smartphone low cost, utili a chi non ha particolari pretese. In questo post ti segnaliamo la lista dei 5 smartphone economici del 2014.

Motorola Moto G: coloro che ce l’hanno se lo tengono stretto, visto che tutti concordano che Motorola è riuscita a piazzare sul mercato un gioiellino a prezzi competitivi. Il display LCD da 4,5’’ IPS HD con risoluzione da 720 x 1280 pixel (326 PPI) intercetta le esigenze di chi vuole uno smartphone anche per lavorare, senza spendere grosse cifre. La presenza del Gorilla Glass 3 è una garanzia contro urti e graffi.
L’hardware del Motorola Moto G non ha quasi nulla da invidiare ai top di gamma: il processore Quad-Core da 1.2 GHZ, con 1 GB di memoria e la GPU Adreno 305 offrono ottime prestazioni. Peccato che lo storage interno da 8 GB o da 16 GB non sia espandibile. Per il resto, la fotocamera posteriore da 5 megapixel, quella anteriore da 1.3 megapixel, la connettività 3G, wi-fi e Bluetooth e la batteria da 2.000 mAh fanno sì che questo dispositivo prodotto dalla casa alata rientri di diritto nella lista dei 5 smartphone economici del 2014. Di default, c’è Android 4.3 Jelly Bean come sistema operativo, ma è possibile procedere all’upgrade Android 4.4.2 KitKat. Su Amazon lo si trova in vendita a 146,89 euro.


Sonia Xperia L: considero questo terminale degno di entrare in questo elenco, anche se le prestazioni e l’hardware risultano al di sotto di quello di Motorola, eccezion fatta per il ramo multimediale. Lo schermo da 4,3 pollici con risoluzione 480x854 pixel (228 ppi) non è male. Il processore Qualcomm MSM8230 Dual-Core da 1 GHz con 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna, espandibile mediante microSD, raggiungono la sufficienza. La fotocamera posteriore da 8 megapixel è forse il fiore all’occhiello di Sonia Xperia L. Lo stesso no n si può dire per la fotocamera anteriore da 0.3 megapixel. La batteria da 1.750 mAh è nella norma. Il sistema operativo è Android Jelly Bean 4.1. Visto il prezzo allettante, 141 euro su Amazon, se cerchi un terminale low cost, forse Sonia Xperia L può essere il prodotto giusto per te.


Nokia Lumia 625: di tutti gli smartphone Windows Phone messi in vendita ad un prezzo basso, uno di quelli da tenere sott’occhio nel caso in cui ti accingessi a cambiare terminale è questo gioiellino targato Nokia. Oltre ad un design elegante, ad un display da 4,7 pollici con risoluzione da 800 x 480 pixel (ottimo per lavorarci), l’hardware è più che sufficiente e lo fa rientrare nella lista dei 5 smartphone economici del 2014. Processore Snap Dragon S4 Dual core da 1 GHz con RAM da 512 MB, GPU Adreno 305, 8 GB di memoria interna (sempre espandibile), fotocamera posteriore da 5 megapixel e batteria da 2.000 mAh. Su Amazon lo si trova in vendita a 141,50 euro.

Wiko Iggy: nella categoria degli entry level, gli smartphone che possono competere con quelli del produttore francese in termini di prezzi si contano sulle dita di una mano. Per quel che costa, 99,99 euro (la spietata legge del marketing) è ottimo come secondo smartphone. E’ un dual SIM di 154 grammi con display da 4,5 pollici e scocca in plastica, equipaggiato con il processore Mediatek Dual Core da 1,3 GHz, RAM da 512 MB e storage interno da 4 GB (espandibili). La batteria da 1.600 mAh garantisce 358 ore in stand-by, mentre la fotocamera posteriore e quella anteriore sono rispettivamente da 5 megapixel ed 1,3 megapixel. Wiko Iggy monta Android 4.2.2 come sistema operativo.

Acer Liquid Z3: questo smartphone made in Taiwan ha dalla sua il doppio processore, le due slot SIM, leggerezza (appena 118 grammi) e dimensioni contenute (13,8 x 9,2 x 5,6 cm). L’hardware montato non è di certo quello di un top di gamma (display da 3,5 pollici, RAM da 512 MB, storage interno da 4 GB), ma se cerchi uno smartphone che vada poco oltre le chiamate e gli sms e, soprattutto, vuoi spendere solo 104 euro, puoi tranquillamente accontentarti dell’Acer Liquid Z3. Complessivamente parliamo di cellulari del valore inferiore a 150 euro che per navigare su internet vanno più che bene, se non hai eccessive pretese. A te la scelta!

Articoli correlati "smartphone, tablet, economici":


Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates