Come aggiornare Android

Come aggiornare Android

Sapere come aggiornare Android è di cruciale importanza per far sì che lo smartphone e il tablet possa offrirti il massimo delle prestazioni e il maggior livello di sicurezza possibile. Se non sai come aggiornare Android, ti spiegherò la procedura, tutta basata su pochi passaggi intuitivi. Bastano pochi tap e nessun dato verrà rimosso.

Se sei novizio del sistema operativo mobile di Google, ti conviene utilizzare il sistema di aggiornamento OTA (acronimo di Over The Air) che ti viene proposto dalla casa produttrice del terminale. E’ sufficiente disporre una connessione ad internet, per usufruirne a titolo gratuito.
Per effettuare l’aggiornamento, recati nelle impostazioni del dispositivo e seleziona in rapida successione “Info Sul Telefono” e “Aggiornamenti sistema”. Se sul tuo smartphone/tablet Android gira la versione più aggiornata di Android, ti apparirà la schermata con la scritta “Il Sistema del dispositivo è aggiornato”).
In caso contrario, ti viene segnalato che l’aggiornamento è disponibile. Il tuo ruolo di utente consisterà nel procedere al download dell’update premendo il tasto “Scarica/Scarica in Wi-Fi”.


Considera che le tempistiche degli aggiornamenti del sistema operativo del robottino verde non sono le stesse per tutti i dispositivi: in linea di massima, quelli a riceverli per prima sono gli smartphone e i tablet della linea Nexus. Il motivo? Che te lo dico a fare. Il produttore è Google. Per smartphone e tablet di altre case produttrici, a volte occorre attendere settimane prima di poter beneficiare dell’ultima release Android. A volte, il produttore impedisce l’aggiornamento via OTA per i terminali più datati.

Nel momento in cui scarichi l’update, puoi vedere come sta andando, facendo uno swipe dall’alto verso il basso per far apparire il centro notifiche. Terminata la procedura di download, visualizzerai il messaggio di conferma. Non ti resterà da far altro che avviare l’aggiornamento del tuo dispositivo con un semplice tap sul tasto “Installa adesso/Installa e Riavvia”. Il dispositivo verrà riavviato nel giro di pochi minuti e dati ed impostazioni non subiranno alcuna modifica.
Ora sai come aggiornare Android. Seguendo questi passaggi, potrai usufruire di un dispositivo performante, sicuro e ricco di funzionalità.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates