Smartphone economici del 2015

Smartphone economici del 2015

Nel mondo degli smartphone, oltre al settore dei top di gamma, a cui gli appassionati sono sempre interessati, quando desiderano sapere le nuove caratteristiche introdotte, vi è anche quello detto “primo prezzo”, seriamente tenuto in considerazione da chi cerca un dispositivo che faccia il minimo indispensabile e da chi vuole un secondo terminale. Eccoti perciò un elenco degli smartphone economici del 2015.


HTC Desire 516: un telefono moderno, per il design, che da il meglio di sé in fase di scatto delle fotografie. La fotocamera posteriore, da 5 megapixel, dispone di un autofocus con messa a fuoco veloce nel complesso, in grado di assicurare foto di alta qualità e macro stupende. Peccato per lo zoom che le sgrana un po’. I video sono di buon livello, ma decisamente indietro rispetto alla qualità delle foto. Come tutti i Dual SIM che si rispettano, anche in questo caso, la possibilità di cambiare nome e colore della scheda è immediata. Zero problemi in fase di telefonata (sia in entrata che in uscita). OK il vivavoce.

Di dimensioni pari a 7,2 x 1 x 14 cm e peso pari a 159 grammi, nel complesso è un dispositivo dal design moderno. Tra le caratteristiche hardware dell’HTC Desire 516 vanno annoverate il display da 5 pollici con risoluzione da 960 x 540 pixel, il processore quad-core 1,2 GHz, 1024 MB di RAM, lo storage espandibile fino a 32 GB e la batteria da 2.100 mAh. Il prezzo? 145 euro.

Motorola Moto G: le sue dimensioni pari a 141,5 mm x 70,7mm x 11 mm e il peso da 149 grammi non lo rendono né leggerissimo né ottimo per lavorare in mobilità. Il display da 5 pollici presenta una risoluzione da 1.280 x 720 pixel. A livello di hardware, Motorola Moto G è equipaggiato da un processore Snapdragon 400 quad-core da 1,2 GHz, da una Ram pari a 1.024 MB, da una memoria interna da 16 GB espandibile sino a 31 GB, grazie alla micro SD. Ottima la fotocamera posteriore da 8 megapixel, così come quella frontale da 2 megapixel. La batteria al litio è da 2.070 mAh. Qual è il prezzo di Motorola Moto G? Si parte da 157 euro. Sicuramente uno degli smartphone economici del 2015.


Wiko Wax: un dispositivo low cost, ideale per chi ama giocare in movimento. Ottimo il supporto alle reti 4G, leggero (118 grammi e dimensioni pari a 14 x 6,8 x 0,9 cm), in termini di hardware questo telefono presenta uno schermo da 4,7 pollici con risoluzione da 1.289 x 1.080 pixel, una CPU quad-core da 1,7 GHz, una RAM da 1 GB, una memoria interna, come sempre, espandibile fino a 32 GB, una fotocamera da 8 megapixel e una batteria al litio da 2.000 mAh. Prezzo? 178 euro.


Samsung Galaxy S4 Mini (i9195): il terminale dell’azienda sudcoreana rientra di diritto tra gli smartphone economici del 2015, visto che è possibile acquistarlo al prezzo di 189 euro. Quali sono le sue caratteristiche hardware? Il display Super Amoled da 4,3 pollici presenta una risoluzione da 950 x 540 pixel. Ottimo per chi non ama schermi di grosse dimensioni. Il processore è il Dual Core Snapdragon 400 che assicura una potenza da 1,7GHz. La RAM è da 1,5 GB e la memoria interna da 8 GB è espandibile fino a 32 GB. La fotocamera da 8 megapixel è munita di autofocus e di flash LED. La qualità delle foto è buona /risoluzione da 3.264 x 2.448 pixel). Idem per la registrazione dei video 30 fps in Full HD a 1080p. Nelle videochiamate, anche la fotocamera anteriore da 1,9 megapixel può “dire tranquillamente la sua”.
Meno di 200 euro per aggiudicarti questi smartphone low cost. E tu ne conosci altri? Dicci la tua!

Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates