WinToFlash: installare windows su qualsiasi memoria o supporto usb, compact flash

WinToFlash: installare windows su qualsiasi memoria o supporto usb, compact flash

Arriverà il giorno in cui i dispositivi ottici di archiviazione dei dati non saranno più disponibile, come del resto è già successo per i floppy disc. Da quel momento in poi sarà praticamente impossibile effettuare tutte quelle operazioni vitali per chi usa il pc, come l'archiviazione dei dati e l'installazione di programmi e sistemi operativi.

Questa problematica inizia a diventare importante già oggi, infatti la riduzione delle dimensioni delle macchine ha portato le case costruttrici ad eliminare i lettori ottici, spingendo allo stesso tempo gli sviluppatori a creare metodi e programmi utili a sopperire a questo problema.
Se nel caso dell'archiviazione dei dati e dell'installazione dei programmi la tecnologia USB è ormai pronta a sopperire all'assenza di supporti di archiviazione ottici, nel caso dell'installazione dei sistemi operativi questa sostituzione non è ancora molto efficiente. Risulta ancora molto complicato trovare programmi in grado di eseguire queste operazioni.

Tuttavia, anche se molto complicato, non è proprio impossibile. Come in ogni “rivoluzione informatica” si trovano sempre dei pionieri che esplorano le tecnologie in tempo e che sviluppano applicazioni e programmi in grado di sopperire ai vuoti lasciati dall'invecchiamento di alcune tecnologie.
Navigando come al solito nella rete ci siamo imbattuti in WinToFlash, un programma che rende possibile l'archiviazione e l'installazione di diversi sistemi operativi su una sola chiavetta USB.

Mediante questo software si può installare un sistema operativo su quei computer che non hanno i dispositivi ottici, ma anche utilizzare la chiavetta per effettuare il boot di qualsiasi sistema operativo installato sul dispositivo rimovibile, avendo perciò la possibilità di avviare un sistema operativo diverso ogni volta che desiderate.

Una volta installato il programma, basta inserire la chiavetta, selezionare il percorso da cui prelevare il file “.iso” contenente il sistema operativo e salvare lo stesso sul dispositivo rimovibile.
Nel momento in cui desiderate avviare un sistema operativo qualsiasi, basta inserire la chiavetta nel pc e selezionare l'avvio della macchina da quella posizione, mediante la selezione della corretta opzione dal menu “boot”.
Grazie a questo programma non avrete più preoccupazioni riguardo agli eventuali danneggiamenti e smarrimenti dei sistemi operativi salvati su dispositivi ottici.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates