Come rimuovere virus guardia di finanza

Come rimuovere virus guardia di finanza

Se il vostro pc risulta bloccato a causa del cosiddetto virus della Guardia di Finanza, un trojan truffaldino con cui malintenzionati provano a spillarvi 100 euro, non temete! Con questi passaggi elementari vi spiegherò la procedura per liberarvene immediatamente.
Prima di tutto, l’infezione, il pc può beccarsela quando navigate su un sito web poco sicuro e anche se avete installato un buon antivirus (tipo AVG e AVST!) sulla vostra postazione multimediale, non è detto che se ne riesca a bloccare l’installazione. Perciò, spegnete il pc e riavviatelo, per poi premere ripetutamente il tasto F8 con lo scopo di entrare in Modalità Provvisoria. Una volta che avrete raggiunto il desktop, prestate attenzione al fatto che non vi siano elementi sospetti all’interno della cartella Esecuzione automatica. Qualora fossero presenti, andate su Start e procedete alla relativa cancellazione. In seguito, dovrete accedere al pannello Avvio in Configurazione di sistema digitando all’interno della finestra Esegui “msconfig”.
Il virus della Guardia di Finanza dovrebbe essere attivato dal rigo Common View di TamoSoft, camuffandosi come “ctfmon” di (questa è una delle varianti sintattiche più comuni).
Togliete la spunta e salvate con OK, per riavviare il sistema in modalità normale. Al riavvio del pc, tutto dovrebbe ritornare alla normalità, ma non trascurate la manutenzione. Perciò se il vosto pc va lento e riscontrate dei rallentamenti, vi suggerisco di usare appositi programmi in grado di fare un’accurata scansione. Su questo link, potrete trovare il più comuni.

Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Designed By Blogger Templates